mercoledì 24 dicembre 2014

Il "sapore" del Natale!

E’ tutto pronto!


La tavola è apparecchiata… c’è la tovaglia rossa della Festa; il servizio di piatti della nonna, quello bordato d’oro; le posate e i tovaglioli sono al proprio posto. Ora, non manca che accomodarsi e aspettare che arrivino i primi piatti dalla cucina. Già prima di vedere, si sente il profumo dei vol au vent appena sfornati riempiti con ogni tipo di farcia colorata. Subito dopo arrivano i cappelletti in brodo; quelli buoni di mamma con la carne macinata. Un attimo di pausa, sapete per gli ultimi pettegolezzi e poi, lonza al forno con radicchio. E per finire un piccolo buffet di dolci: pandoro e panettoni, i sovrani della tavolata; seguiti da tozzetti, torciglione e panpepato. Il tutto accompagnato da tante bollicine!


Mi starete prendendo per pazza, già lo so. Ma ho iniziato così questo post per farvi tanti auguri di buon Natale, che possiate trascorrere la giornata di domani in completa felicità con le persone che più amate.
Ho realizzato questa breve descrizione per farvi capire che ogni momento della nostra vita è legato a dei sapori. Il mio Natale saprà di cose semplici fatte di tradizioni e convivialità.


E visto che il Natale è anche fatto di condivisione, perché ogni lettore/lettrice non commenta con il proprio sapore natalizio?

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...