venerdì 12 giugno 2015

Nostalgia dell'inverno?



Oggi ho voglia di svelarvi alcune cose che mi piacciono.  Come ad esempio il mare al posto della montagna per una vacanza; il rosa rispetto ad altri colori (trovo che sia un colore romantico ed elegante) e l’inverno invece dell’estate.
Trovo che sia bellissimo l’inverno coi grandi cappotti che ti fanno sentire piccola e coccolata; con le sue nuvole grigie su cui fa capolino, ogni tanto, qualche raggio di sole. E per finire, mi è irresistibile, quella punta di freddo che ti porta ad arrossare le guance e il naso.
Quindi, credetemi, se ho nostalgia di questa stagione quando ti si presenta un giugno afoso; che ti porta unicamente a pensare “ Bene, siamo solo all’inizio dell’estate ed è già così caldo. A Ferragosto come sarà?”

Così, per poter sopravvivere alla giornata di Martedì 09 Giugno; ho pensato di cucinare un piatto che potesse collegare le due stagioni… una pietanza invernale rielaborata in chiave estiva.



La ricetta ho avuto la fortuna di trovarla subito! Appena entrata nella mia home di facebook. “La crema di zucchine” di Gnam Box.

Le Zucchine sono un ortaggio dell’estate; il Basilico e la Menta: erbe aromatiche che si trovano benissimo in questa stagione. Quindi è la ricetta perfetta!!
C’era solo un piccolo problema… Non amo molto i pinoli ,con cui Riccardo e Stefano hanno accompagnato il loro piatto.

Ma  quante volte vi ho detto che la cucina è sinonimo di creatività? Tantissime.
E ora vi regalo una piccola dimostrazione...

Non voglio i pinoli tostati nel mio piatto? Bene, allora accompagno il tutto con qualcosa di mio gradimento ,come ad esempio, una Creme Fraiche.
Trovata la soluzione si corre in cucina! Quando ad un certo punto, mentre stavo tagliando le mie zucchine… mi ricordo di non avere più le patate.
Altro problema e altra soluzione da trovare!
Al posto delle patate; quattro cucchiai di riso, che una volta frullato, avrebbe prodotto lo stesso modo dell’amido.
E con questi piccoli cambiamenti, spero che no me ne vogliano male i due autori, che ho iniziato finalmente a cucinare.





Vellutata di zucchine estiva con creme fraiche


Per 4 persone

Per la vellutata: 800 g di zucchine – 4 cucchiai di riso – mezza cipolla – menta – basilico – olio d’oliva – brodo vegetale – sale – pepe  Per la creme fraiche: 100 ml di panna – 100 ml di yogurt bianco (o greco) – succo di limone - sale

Iniziamo tagliando le zucchine a rondelle abbastanza fine. Poi, facciamo soffriggere la cipolla filangé (striscioline tagliate per il senso della lunghezza), in una pentola, con dell’olio extravergine di oliva. Uniamo il riso e facciamolo tostare. Successivamente, aggiungiamo le zucchine, sale, pepe e cuociamo con del brodo vegetale q.b. Una volta pronto, togliamo dal fuoco e aggiungiamo foglie di basilico e menta. Frulliamo il tutto, fino ad ottenere un composto omogeneo e lasciamo intiepidire. Nel frattempo prepariamo la creme fraiche. In una piccola boule amalgamiamo la panna, yogurt, sale e succo di limone.
Serviamo la vellutata decorandola con la creme fraiche e una foglia di basilico o/e menta.


Essendo un piatto estivo, io vi consiglio di lasciarla raffreddare leggermente prima di servirla.

Buon Appetito
Federica


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...