martedì 11 agosto 2015

Qui... piovono polpette (di pesce!)



Mettete una giornata nuvolosa… di quelle da pioggia intensa…

Un filetto di Salmone nel frigo… accanto alle vecchie care Zucchine…

Note di musica lenta…

Ed ora?

Lasciate che siano le vostre mani e la vostra passione a guidarvi…verso un piatto semplice & genuino. Di origine povera, ma ricco di gusto!

Ed ecco qua… che nascono , inesorabilmente, le mie polpette di salmone!!






Polpette di salmone


Per 4 persone
250 g di filetti di salmone fresco – 2 zucchine medie – ¼ di cipolla bianca – paprika piccante – sale – olio di semi di arachide – pangrattato


Per prima cosa- tritiamo finemente, al coltello, la cipolla. Successivamente passiamo all’ingrediente principale: il salmone. Sminuzziamolo, facendo molta attenzione alle eventuali reste, e mettiamolo all’interno di una piccola boule. Laviamo e tagliamo le estremità delle zucchine. Poi, grattugiamole (con grattugia a fori larghi) e amalgamiamole al salmone e la cipolla. Saliamo e insaporiamo con la paprika. Con le mani, formiamo delle piccole polpette e facciamole rotolare nel pangrattato. Infine, cuociamole in abbondante olio di arachide; a fiamma bassa.





Insomma, oggi vi ho presentato una ricettina facile e abbastanza veloce! Ah… dimenticavo. Anche buona!
Inoltre, richiede (davvero!) pochissimi ingredienti.
Una preparazione perfetta, anche per chi è allergico all’uovo… infatti, queste polpette sono tenute insieme dalla consistenza collosa del pesce! Una vera e propria furbata…



Quindi, cosa aspettate a provarla? Mi raccomando, aggiungete alle vostre foto #chezFedericarecipes


Baci
Federica


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...