giovedì 17 dicembre 2015

LA RICETTA DEL PLUMCAKE AL CIOCCOLATO PER LA COLAZIONE DI NATALE





Già da qualche settimana, vi ho iniziato a parlare del Natale: vi ho fatto vedere il mio albero addobbato, vi ho riproposto la ricetta dei “Tozzetti Classici” e, infine, vi ho letto la mia letterina per Babbo Natale- più o meno triste e sofferta.

Ahimè, Dicembre non è iniziato nei migliori dei modi, ma sto facendo di tutto per alzarmi ogni giorno e continuare a sorridere. Non vi preoccupate…ci vuole per spezzarmi!!


Ecco. Vi ho parlato del Natale… ma non sono mai riuscita a farvelo vivere! Di questo mi dispiace. Avevo tutta una mia bella “To Do List” in testa; che giorno dopo giorno, momento triste dopo attimo deprimente, pagine e pagine di studio e porte d’ospedale a susseguirsi…ho visto piano piano sgretolarsi e cadere!

E Martedì, dopo aver spento la sveglia, mi sono decisa. Per una volta avrei messo in PAUSA la vita; quella reale fatta di interrogazioni e compiti in classe, per poter mandare avanti questo angolino. Che, sempre, continua a darmi grandi soddisfazioni!
Mi sono rinchiusa in cucina sotto lo sguardo attento di Nonna e con la meravigliosa Mariah Carey –in sottofondo- che cantava: “I just want you for my own. More than you could ever know. Make my wish come true. All I want for Christmas is you, yeah.”

E tra un ritornello e l’altro, tra un cucchiaio di farina e di yogurt... ho infornato questo plumcake. Dolce perfetto da gustare la mattina di Natale. Comodamente seduti in divano con un regalo da scartare sopra le gambe e una bella tazza di latte fumante in mano!






Plumcake al cioccolato con yogurt alla vaniglia e cannella

Per 8 persone

230 g di farina 00 – 200 g di cioccolato fondente – 150 g di zucchero – 125 g di yogurt alla vaniglia – 2 uova – una bustina di lievito per dolci – 2 cucchiai di olio di semi di mais – cannella - zucchero a velo

Per prima cosa, in una boule capiente sbattiamo le uova e lo zucchero con le fruste elettriche, fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungiamo lo yogurt alla vaniglia, cannella a piacere, la farina setacciata con il lievito, l’olio e mescoliamo bene.
Facciamo sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e incorporiamolo all’impasto. Dopo averlo ben amalgamato, versiamo il composto in uno stampo rettangolare da plumcake, imburrato e infarinato. Facciamo cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180° per 55 minuti.
Una volta pronto, il plumcake, lasciamolo raffreddare fuori dal forno.
Prima di servirlo, spolverizziamo con zucchero a velo.




Per creare un effetto Natalizio (e di speranza), ho deciso di creare tante piccole stelline in superficie con una spolverizzata di zucchero a velo! Ma voi, scatenate la vostra fantasia e interpretate a modo vostro questa ricetta.
Inoltre, può essere un idea carina usare questo plumcake come petit cadeau. Vi basterà un semplice stampo usa e getta (quelli cartonati e decorati, per intenderci!), dove farlo cuocere… e il gioco è fatto!

Perché si sa… il miglior regalo è sempre un buon dolcetto preparato con tanto amore!!


La Colazione del 25 Dicembre è pronta. Ora cosa manca? Certo, un piccolo regalino da lasciare a Babbo Natale; per ringraziarlo dei meravigliosi doni che ci ha portato!

Alla Prossima Ricetta..


Federica

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...