lunedì 29 febbraio 2016

GIORNO 29 {UN POMERIGGIO A FIRENZE.}




Una settimana fa, mi divertivo a perdermi per le stradine fiorentine. Una bella giornata di sole, suoni di clacson di auto ferme al semaforo, marea di gente con cui imbattersi ad ogni passaggio pedonale. Caos. Marciapiedi. Turisti e comuni cittadini. E poi, calma. Fontane zampillanti di acqua. Uccellini che cantavano in coro. Freschi palazzi. Immensi giardini. Lunghe camminate. Salite. Scale da fare con calma, per godere bene tutto il paesaggio intorno. Discese. Foto. Risate. Felicità.

mercoledì 24 febbraio 2016

LA RICETTA DEI CUPCAKES TRA ORDINE E CAOS



Tra ordine e caos. E sì. Queste due settimane, sono passate proprio così. Caos: tra pagine e pagine da sottolineare; mille ricette da voler provare; post e idee da battere in tastiera; uscite con le amiche e la pazza voglia di rimanere nel letto la mattina. In tutto questo, direte voi, dov’è l’ordine?! Infatti, non c’è. O meglio, nella mia mente c’è. Ogni mattina, prima di alzarmi dal letto, guardo fissa il soffitto e trascrivo nel mio pensiero una bella “To do List”. Lista, che puntualmente, dopo aver concluso la mattinata di scuola… si frantuma in tanti piccoli pezzi , facendo nascere il Caos sopra citato.

martedì 9 febbraio 2016

LA RICETTA DELLE CASTAGNOLE PERCHE’ TANTO LA PROVA COSTUME E’ ANCORA LONTANA.



Buongiorno & Buon Carnevale!
Quale maschera avete scelto di indossare quest’anno?

Io, forse per la prima volta, cerco di essere me stessa. Lasciando da parte tutti i “miti” precostituiti dagli altri. Lasciando stare tutte le opinioni degli altri. Sarò me stessa. Forse, come non ho mai fatto in passato. O meglio dire, come mai non creduto di poter fare in passato.

lunedì 8 febbraio 2016

LA RICETTA DELLA TORTA AL CIOCCOLATO FONDENTE PER AUGURARMI UN BUON ANNO!



Vi ricordate? Nel mio ultimo post scrissi che, per il mio compleanno, avrei voluto una golosissima Torta al Cioccolato! Già vi dico subito che Venerdì non l’ho mangiata. Nemmeno assaggiata poco poco. Solo esclusivamente sognata!

Mattina scuola, pomeriggio farsi belle per la serata… il tempo è volato!

Così Sabato, appena sveglia, mi sono messa subito all’opera. In sottofondo Adele con la sua voce carica di dolcezza e le sue canzoni ricche di significato. {Avete ascoltato l’ultima? When We Were Young. L’adoro!}

Dopo aver trovato la colonna sonora perfetta… occorreva la ricetta perfetta! Devo dire di non averci messo molto. 

Appena ho aperto il blog di Angela (Tre muffin e un architetto) sono stata subito affascinata da una meravigliosa bundt cake al cioccolato ricoperta da una delicata salsa alla vaniglia e tanti piccoli lamponi. Appena lessi Vaniglia & Cioccolato, capì di non poter rifiutare questo goloso invito.

venerdì 5 febbraio 2016

GIORNO 05 { 19 ANNI, ISTRUZIONI PER L’USO}



Ed eccoci qua. Di nuovo al 5 di Febbraio. Per voi un giorno come un altro, per me è tutto! Un giorno che ogni volta che passa sancisce un anno in più e la mia maturità (maturità che riscontro solo su carta, però).

Diciannove anni fa, un mercoledì mattina pieno di nebbia… nascevo io. Per la gioia dei miei genitori, un fagottino rosa è stato depositato tra le loro braccia!

martedì 2 febbraio 2016

GIORNO 02 { RIEPILOGANDO…GENNAIO E LE SUE MILLE EMOZIONI}





Ultimamente sento il bisogno di scrivere. Che sia uno scarabocchio su un foglio stropicciato, la lista delle cose da fare o i miei pensieri. Ma sento il bisogno di scrivere, di mettere nero su bianco tutto. Così, un giorno da poter riprendere in mano tutto e rileggere. Forse è anche per questo motivo, che ho deciso di trasformare questo blog in un diario personale, non solo fatto di ricette, ma contornato dai miei soliti pasticci quotidiani. Vi domando scusa, se tutto quello che scrivo sia noioso e banale. Poco interessante ai più, perché sono le solite cavolate di una( quasi )diciannovenne in pena. Forse,  voi lettori avrete già finito la scuola; avete veri problemi a cui pensare come: mutuo da pagare e metter su famiglia. E ora, vi starete annoiando a sentirmi parlare di scuola, voti mediocri e pessime esperienze di vita. Come vi ho detto…domando  scusa. Ma io ne ho bisogno. Bisogno di scrivere e riempire questo spazio. Spazio sconosciuto e noioso…ma pur sempre il mio spazio.

lunedì 1 febbraio 2016

GIORNO 01 {FEBBRAIO. IL MESE MIO E DELL’AMORE}



32 pages of 366

E così, un mese del 2016 è già finito. Oggi siamo al primo Febbraio. I 30 giorni di prova sono conclusi; ora occorre correre per stare al passo. Ora, non possiamo più ipotizzare progetti e sogni… ma occorre viverli!

Febbraio.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...