lunedì 12 settembre 2016

giorno 12 {september~ back to school}



Back to School. Metaforicamente parlando. E si perché gli anni scolastici hanno finito di aprirsi per me, ma questo non vuol dire che sarò insensibile a questa data.


Sedici anni di scuola mi hanno fatto capire che Settembre è il vero capodanno, anche se il calendario non viene cambiato. Che a Settembre si può rinascere, tornare a sperare e sognare di nuovo come in una Primavera anche se ha un clima autunnale. Settembre è tempo di ricominciare, magari,  comprando una nuova agenda e iniziare a riempirla con tutti gli appuntamenti di lavoro, ma soprattutto di vita.

Settembre che ha avuto sempre il profumo di pagine nuove da sfogliare, di matite da attemperare, di colori che non aspettavano altro di essere utilizzati per riempire tutti gli spazi bianchi. Quest’anno, invece, credo che il suo odore assomigli di più a un buon ragù di carne fatto bollire ore ed ore. Credo che abbia il sapore dolce del latte che incontra quello più forte del caffè; della cioccolata calda, per quando iniziano a soffiare i primi venti, o dei risotti che ci abbracciano nelle serate stellate. Profumo di cannella, mele e uvetta. Vaniglia e lamponi. Salmone e menta fresca.



Sta iniziando un anno nuovo, diverso. Un anno che mi vede crescere, a scoprire il mondo e a nuotare nella vita che c’è fuori dal nido. Una vita che mi può aver fatto paura fino a un mese fa. Ma ora ho capito. Ho compreso che non si può nascondere la testa sotto la sabbia, che si deve lottare per inseguire i sogni che vogliamo vedere realizzati.
L’universo ha bisogno di persone coraggiose. Ha bisogno di persone felici.
Facciamo che sia così.
Let’s go girls!

Avete pronto un nuovo diario?!
Xoxo


P.S. E’ settembre. E’ ora di nuove ricette, più confortanti e autunnali. Di colazioni lente, di comfort food, di film d’amore strappalacrime… Mi raccomando #staytuned!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...