lunedì 20 marzo 2017

La ricetta del creme caramel per augurarci una felice settimana.


Quante cose da fare dopo il ritorno di un viaggio? Quante cose devono essere rimesse in ordine, i pensieri sono la prima cosa. Dopo settimane passate a rallentatore, piano piano sento che sto uscendo dal guscio; pronta per accogliere le nuove bellezze che la vita è pronta ad offrirmi e nuove emozioni.
La ricerca di un nuovo lavoro, con lo stress da inviare a destra e manca curriculum; con la speranza che quei pezzettini di carta si trasformino presto in veri e propri incontri, di quelli belli che ti portano a firmare quel tanto desiderato contratto.

Quante persone ora si ritrovano nella mia stessa situazione? Annaspando giorni e giorni alla ricerca di quel qualcosa che porti serenità a se stessi, in primis, e poi alle proprie famiglie?!

Credo che siamo in tanti, almeno secondo i dati Istat del paese in questi ultimi anni. E allora, vi lascio la ricetta giusta per concederci una pausa da pc e giornali sottolineati di tutti quei “cercasi…”. Vi offro un creme  caramel, il dessert perfetto per lo spuntino di metà pomeriggio; per finire in bellezza la giornata. Ma soprattutto, il cucchiaino perfetto per augurarci una buona e serena settimana!
It’s Monday… let’s go Girls!

Creme caramel

200 g di zucchero – 600 ml di latte –  4 uova - aroma naturale di vaniglia

Per prima cosa prepariamo il caramello con 175 g di zucchero e 5 cucchiai di acqua e portiamo ad ebollizione su fiamma alta, scuotendo di tanto in tanto la pentola. Una volta che il caramello si sia formato e divenuto di un colore ambrato, versiamolo all’interno di 8 stampini monoporzioni e lasciamo raffreddare a temperatura ambiente. Nel frattempo prepariamo il composto riscaldando il latte e montando le uova con lo zucchero rimanente. Aggiungiamo il nostro aroma di vaniglia naturale, a piacere e versiamo il latte a filo continuando sempre a mescolare. Una volta che l’apparecchio è pronto spartiamolo nei nostri stampini monoporzione. Mettiamo tutto in una teglia con i bordi alti e aggiungiamo dell acqua calda per fare la cottura a bagnomaria. Mettiamo in forno preriscaldato ventilato a 180° èer circa 20-30 minuti, o affinché la crema non si sia addensata. Una volta pronta la creme caramel, sforniamo e lasciamo raffreddare leggermente per poi lasciare riposare una notte in frigo. L’indomani con un coltello tracciamo i bordi e capovolgiamo su un piatto. Lentamente affondiamo il cucchiaino nella base morbida e gustiamocelo fino all’ultimo morso!


Direttamente dalla Francia, la ricetta più squisita che c’è.
Perfetta per regalare attimi di pura felicità.
Buon Lunedì, felice settimana. <3


Federica

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...