domenica 26 marzo 2017

Ten Things to Love / March edition


E’ tempo di primavera. Di fiori che sbocciano, le prime rondini che volano e le gite fuori porta nei week end.
Tramonti rosa, bollicine frizzante, biciclette abbandonate nelle distese verdi poco lontano a enormi tovaglie che ospitano abbandonati picnic.


Primavera, e inizia piano piano ad esserci voglia di leggerezza, risate, baci e abbracci. Voglia di dedicarsi tempo, voglia di amare, poltrire mentre si legge il giornale del giorno o le nostre pagine di libro preferite. Voglia di bianco, gelato e cieli sereni. 
Voglia di pensieri positivi, di emozioni e lunghe passeggiate immerse nella natura. Voglia di continuare a vivere, abbandonando il grigiore dell’inverno. Voglia di cambiare e riscoprirsi, un po’ come fanno le farfalle. Voglia di correre felici insieme ai nostri amici  a quattro zampe, voglia di musica che ci anticipi un po’ di estate…

E sull’onda di tutti questi vorrei, che nasce una nuova rubrica “10 things to love”: perché la vita dovrebbe essere  tutta questione d’amore. Di cose belle che  regalano emozioni, che ci possano far ritrovare il nostro equilibrio interiore. E allora ecco qui, una volta al mese, insieme, a stilare una classifica con le dieci cose da provare, piccoli tips per cercare o ritrovare una piccola dose di beatitudine da poter fare nostra.
E allora via, prendere e uscire… che il sole è bello in alto e ci aspetta una giornata meravigliosa piena di cose da fare!

1. Primo step. Prendersi cura di noi stesse. E allora via, con maschere, creme e un pizzico sano di amore. Docce infinite, bagni caldi con candele profumate. E mai possiamo dimenticarci dei nostri capelli, noi che li vogliamo belli e forti. Lucenti e morbidi, noi, che con la nostra chioma vogliamo ammaliare il prossimo che verrà. Questo mese mi sono affidata a Planta Optima


2. Sempre dello stesso avviso per la nostra pelle. Anche se molto spesso me ne dimentico, mi piace avere una pelle morbida e profumata. Per questo mi vengono incontro le maschere di bellezza, piccolo vizio ereditato da mamma; io e lei quante ne abbiamo provate, di tutti i tipi. A crema, a sapone, scrub … etc.. Questo mese mi fa compagnia Sephora e devo dire che me ne sono subito innamorata.


3. Parliamo di trucco. Eh si sa, noi ragazze sotto sotto siamo tutte un po’ vanitose e ci piace risultare sempre nella forma migliore. E allora un colpo di blush, rossetto rosso e via, pronte a splendere in serate di pub e luce stroboscopiche. In mezzo alla folla, come in compagnia di una amica fidata. Insieme al nostro lui e davanti al suo film preferito. E dopo tutto questo? Cosa rimane? Se non ritornare a casa e passare per il bagno, guardarsi allo specchio e pensare: “Nooo… e ora mi devo pure struccare!!”   Eh eh… chi non fa questi pensieri?!  Per fortuna che in questi momenti, quando l’ovatta e il latte detergente sembra troppo duro da poter digerire ci sono le tanto amate salviettine; una passata e via.. la magia è compiuta! Questo mese?! Sephora e la sua linea al melograno



4. Bene, dopo aver nutrito il nostro corpo con carezze amorevoli, piccole abitudine che hanno il sapore di bontà, non possiamo non nutrire la nostra anima. Ho sempre amato leggere, ho sempre amato volare con la fantasia, ho sempre amato comprare libri a dismisura. Tanto che ho un quarto di pavimento della mia camera ricoperto da libri e libri, perché alla fine si, la mia libreria ha ceduto. Il libro in questione è ancora nella mia “wishlist” o meglio dire nel carrello di Amazon, in attesa che mi decida di cliccare comprare. E’ la novità del mese, quella non so bene quando ma sono sicura che  entrerà nella mia libreria. Perché se anche è vero che si presenta come un libro per bambini, noi adulti ( o finti adulti come me) quante cose dobbiamo imparare da loro? E poi non è vero che non si smette di sognare? E perché non è vero che noi un po’ tutti, non dobbiamo dimenticarci di essere un po’ ribelli nel inseguire i nostri desideri?!
Risultati immagini per storie della buonanotte per bambine ribelle

5.  Quando l’aria è ancora fresca e croccante, o quando la domenica contro ogni logica e razionalità ci svegliamo sempre quei minuti prima della nostra consueta routine. Allora esci seguita dal tuo migliore amico a quattro zampe, una passeggiata al parco e poi via a comprare croissant morbidi e burrosi, per dare inizio alla giornata nel modo più dolce possibile. O invece, per chi è fortunato come me, di non doversi immettere per forza subito nel tramtram cittadino, una passeggiata immerse nella natura, quando ancora i fili di rugiada splendono. Il tuo amico libero da ogni costrizione, a correre dietro a uccellini. Mentre i tuoi pensieri sono liberi di vagare ancora di più…

6. Primavera si sa è tempo di fiori, asparagi le prime erbette aromatiche che tornano su dopo lungo inverno. E’ tempo di riscoprire le bellezza di prendersela comoda. Riscoprire cosa vuol dire  prendersi cura di se stessi coccolandoci pure con le giuste materie prime. E allora abbandoniamo ogni auto e riscopriamo la bellezza di andare in bicicletta. Abbandoniamo ogni supermercato e riscopriamo cosa significa andare a fare compere al mercato. Poi, come non si può se in spalla abbiamo una bellissima sacco per la spesa. Chi di voi non vorrebbe andare a fare un giretto con una bellissima McCarrot? Perfetta per chi ama essere "Rebel in the market" by Sodesign

7. E’ arrivato il momento di rinnovarsi! Cambiamo taglio, musica e modo di ballare. Cambiamo vestiti, il modo di truccarci e quello di amare. Ma soprattutto cambiamo l’aspetto delle nostre casette confortanti. E’ primavera apriamo finestre, cambiamo aria. Cambiamo l’ordine dei nostri mobili, mettiamo qualche puff in più nel salotto o mettiamo cuscini! Belli, morbidi e divertenti. Parola d’ordine per questa stagione? Rosa.

Cuscini rosa

8.  Musica. Si avvicina l’estate. La voglia di mare sale, quella di scoprirsi e muovere le spalle in danze improvvisate ancora di più! Attendiamo i falò, le canzoni strillate, il vino bianco che ci dia alla testa. Attendiamo nuove stelle, amori e chissà cosa altro…  E mentre nel calendario sbarriamo i giorni che ci mancano per il nuovo equinozio; accendiamo la radio ( o meglio dire, apriamo youtube/ spotify ) e sintonizziamoci su la hit del momento. Despacito: lentamente lentamente non sentite l’estate che arriva?

9.  Sicuramente la mia cucina in questo mese parla francese. E la vostra? La mia ultima tentazione? Il creme caramel: dolce crema vanigliata accompagnato da una dolce cascata di caramello. Impossibile resistergli.




10. E l’ultimo consiglio che affido a voi è quello di  Non dimenticarsi mai di fare ciò che più ci rendi felici. Di riempire le giornate di buon umore, sorrisi e attimi che fanno toccare il cielo con un dito!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...